Ue, Toia: decisivo summit su ricerca domani, da Italia serve impegno condiviso per più investimenti

Ue, Toia: decisivo summit su ricerca domani, da Italia serve impegno condiviso per più investimenti

“Il summit informale su ricerca e innovazione che si terrà domani a Sofia sarà fondamentale per sostenere la proposta della Commissione di aumentare fino a 100 miliardi il bilancio comunitario dedicato al settore e per confrontarsi sulla nuova agenda europea per la ricerca e l’innovazione proposta dal Juncker. Si tratta di proposte che abbiamo chiesto con forza come Gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo, perché senza massicci investimenti in ricerca, innovazione e formazione non ripartirà l’industria europea e non garantiremo un futuro di crescita e occupazione ai cittadini. L’Europa continua a investire poco nella ricerca e anche l’Italia deve continuare a recuperare i ritardi accumulati, come è riuscito a fare il nostro Governo negli ultimi anni. Per questo serve un impegno condiviso da tutte le forze politiche per aumentare gli investimenti in Italia fino al 3% del Pil e per sostenere questo obiettivo a livello europeo contro i Paesi che vogliono solo tagli al bilancio”. Lo ha dichiarato la capodelegazione degli eurodeputati Pd, Patrizia Toia.