UE/Assistenza Umanitaria: Cozzolino- Kyenge: bocciato emendamento “salviniano” dei 5 Stelle

UE/Assistenza Umanitaria: Cozzolino- Kyenge: bocciato emendamento “salviniano” dei 5 Stelle

« Abbiamo sventato in aula un emendamento “salviniano” del M5S”. Questo il primo commento del deputato dem Andrea Cozzolino della Commissione per le Petizioni dopo il voto sul Rapporto annuale per le petizioni del 2018 e la bocciatura in aula dell’emendamento Evi-D’Amato. “Era un emendamento- continua Cozzolino- volto a colpire chi si adopera per salvare vite umane in mare, camuffato da un richiamo ipocrita al progetto di Riforma di Dublino, peraltro osteggiato dai 5Stelle nell’Europarlamento e dal Governo gialloverde in Consiglio”. Per Cecile Kyenge: “ Chi presta soccorso o aiuto umanitario non è un trafficante o un criminale. Sono anni che ci battiamo, a favore della depenalizzazione degli interventi umanitari”. “ Spiace vedere- continua l’eurodeputata Kyenge- i 5 Stelle rincorrere affannosamente i leghisti. Come lo spiegheranno ai loro elettori?”