Protezione dati personali, Bresso: chiaro messaggio ai partiti europei sulle conseguenze per uso improprio dei dati personali

Protezione dati personali, Bresso: chiaro messaggio ai partiti europei sulle conseguenze per uso improprio dei dati personali

Oggi il Parlamento europeo in seduta plenaria ha approvato con una vasta maggioranza la relazione di Mercedes Bresso, vicepresidente del Gruppo S&D, e del collega Rainer Wieland, sulla “Protezione dei dati personali nel contesto delle elezioni del Parlamento europeo: «È nostra responsabilità rafforzare le procedure relative alle violazioni e le sanzioni per tutelare i cittadini europei dopo gli scandali recentemente avvenuti, come il caso Cambridge Analytica. Lanciamo un chiaro messaggio ai membri dei partiti politici europei sulle conseguenze previste se si fa un uso improprio dei dati personali per influenzare il risultato delle elezioni» – ha dichiarato Mercedes Bresso, vicepresidente del Gruppo S&D al Parlamento europeo.