Ue/Mercato Interno, Danti: Da oggi più tutele per i consumatori in Europa

Ue/Mercato Interno, Danti: Da oggi più tutele per i consumatori in Europa

“Con le norme approvate oggi, il sistema europeo di sorveglianza del mercato in Europa sarà più efficace e garantirà che ai consumatori finali giungano esclusivamente prodotti sicuri e a norma.” Lo dichiara l’eurodeputato dem Nicola Danti, relatore del regolamento sulla sorveglianza del mercato approvato a stragrande maggioranza dall’Aula di Strasburgo.

“Ogni giorno – continua Danti – circolano nell’Unione troppo prodotti illegali, pericolosi o contraffatti. Il 32% dei giocattoli, il 58% dei dispositivi elettronici, il 47% dei prodotti da costruzione sono illegali o non sicuri. A farne le spese i consumatori e le imprese europee che ogni giorno producono rispettando la legge.”

“ Con queste norme – incalza l’esponente Pd- avremo maggiori controlli soprattutto sui prodotti acquistati online sulle piattaforme di e-commerce, più poteri di indagine per le autorità nazionali, maggiori sinergie tra le autorità europee e le dogane nella lotta alla contraffazione. E più concorrenza leale tra produttori europei ed extra-europei.”

Ai colleghi dei Cinque Stelle che hanno strumentalizzato, anche oggi, il tema del “made in” dico: Di Maio si impegni piuttosto ad approvare quella norma in Consiglio dove è bloccata da anni. Non si utilizzi il regolamento adottato oggi per coprire l’inerzia del governo italiano in Europa sul “made in”.

“Da oggi – conclude Nicola Danti – più tutele per i consumatori, stop alla concorrenza sleale e ai falsi.