Ue, Benifei: bene proposta “sure” per difesa posti di lavoro europei

Ue, Benifei: bene proposta “sure” per difesa posti di lavoro europei

La Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato il lancio di SURE, la nuova proposta di Regolamento per uno strumento europeo per ridurre i rischi di disoccupazione in questa emergenza.
“Stiamo analizzando con attenzione la bozza della Commissione, ancora non pubblicata ufficialmente” dichiara Brando Benifei, capodelegazione degli europarlamentari del Partito Democratico. “Con SURE si pongono le basi concrete per uno strumento, preciso e mirato, in grado di condividere tra gli Stati Membri UE il rischio di recessione, sostenendo direttamente l’occupazione nei Paesi più colpiti dalla crisi COVID-19, come l’Italia e la Spagna.
“Il messaggio lanciato dalla Commissione” conclude Benifei “è quello giusto: la priorità è la tutela del lavoro. Dobbiamo adesso assicurarci che SURE sia dotato della forza prevista necessaria, almeno 100 miliardi di euro per svolgere il suo compito in maniera adeguata e rapida. Come Eurodeputati PD faremo la nostra parte, in collaborazione col Commissario Gentiloni e con il nostro governo, che si è molto battuto per questa necessaria solidarietà europea”