Ue/Libia, Cozzolino: inaccettabili continui attacchi di Haftar contro Tripoli

Ue/Libia, Cozzolino: inaccettabili continui attacchi di Haftar contro Tripoli

Il presidente della delegazione del Parlamento europeo per le relazioni con i paesi del Maghreb, l’europarlamentare dem Andrea Cozzolino, denuncia i continui attacchi del generale Haftar contro Tripoli e il suo completo menefreghismo all’appello del segretario generale delle Nazioni Unite per un cessate il fuoco al momento del coronavirus. 
Cozzolino, inoltre, respinge completamente l’attacco secondo cui l’accordo politico libico, mediato dalle Nazioni Unite, per costruire uno Stato democratico basato sui principi di inclusione, diritti umani e stato di diritto sarebbe “una cosa del passato” e l’autoproclamazione di Haftar come “il leader di tutto il popolo libico”.
Ribadendo il pieno sostegno dell’UE alla road-map delle Nazioni Unite, Andrea Cozzolino ha dichiarato: “Incoraggiamo tutte le forze politiche e le istituzioni libiche a respingere le rivendicazioni e le azioni ciniche di un aspirante dittatore. Esortiamo inoltre tutti i libici di buona volontà a unire le forze per imporre un cessate il fuoco e rilanciare un processo politico inclusivo sotto l’egida delle Nazioni Unite ”.