Recovery fund, Benifei: risultato impensabile fino a qualche settimana fa, ottenuto grazie al lavoro del Pd e del Governo italiano

Recovery fund, Benifei: risultato impensabile fino a qualche settimana fa, ottenuto grazie al lavoro del Pd e del Governo italiano

“La Presidente Ursula von der Leyen ha presentato oggi  durante la sessione plenaria straordinaria del Parlamento Europeo un pacchetto di misure che comprende una revisione del bilancio pluriennale dell’UE oltre all’atteso fondo per la ripresa delle nostre economie. Grazie a questo strumento saranno disponibili 750 miliardi di euro, di cui circa 500 miliardi a fondo perduto e 250 miliardi per prestiti a lunga scadenza raccolti attraverso l’emissione di titoli comuni da parte della Commissione Europea, con l’Italia primo beneficiario. E’ un risultato impensabile fino a qualche settimana fa per il quale gli eurodeputati PD e il governo italiano si sono battuti con determinazione fin dall’inizio della crisi, nonostante il costante remare contro gli interessi del Paese da parte della destra sovranista di Meloni e Salvini, oggi ammutoliti dai fatti” dichiara Brando Benifei, capodelegazione Eurodeputati PD.

“Insieme al nuovo bilancio e agli strumenti precedenti si raggiunge una cifra di risorse che supera i due trilioni di euro per la ripartenza europea. Oggi comincia una fase di complessi negoziati, per arrivare ad una rapida adozione superando resistenze ancora presenti in alcuni governi europei, per rafforzare la proposta della Commissione dove necessario, ad esempio sul fronte delle risorse proprie dell’Unione.”