Ue, Benifei: Europarlamento sostiene il Piano di Ripresa, ma su bilancio ordinario serve più ambizione

Ue, Benifei: Europarlamento sostiene il Piano di Ripresa, ma su bilancio ordinario serve più ambizione

“Il Parlamento Europeo ha approvato una risoluzione che sostiene l’accordo raggiunto dal Consiglio Europeo sul Recovery Fund, appoggiando la decisione storica di emettere debito comune e spingendo per rendere disponibili le risorse nel minor tempo possibile”, così commenta il voto di oggi Brando Benifei, capodelegazione del PD a Bruxelles, che ricorda anche come il Parlamento abbia tuttavia criticato l’accordo riguardante il prossimo bilancio pluriennale europeo: “Non possiamo accettare che il Fondo di Ripresa venga finanziato togliendo troppe risorse al bilancio comunitario, privando di forza ed efficacia programmi europei che saranno fondamentali nei prossimi anni; è sempre più necessario un sistema di risorse proprie per permettere all’UE di sostenere economicamente la sua azione, agendo con efficacia e autonomia, tassando i giganti del web, la finanza speculativa e gli inquinatori extraeuropei che vendono nei nostri mercati.”
“Sul giusto equilibrio fra bilancio ordinario che finanzia politiche europee e Fondo di Ripresa per aiutare gli Stati membri – conclude Benifei – il Parlamento ha da sempre una posizione forte e netta, e col voto di oggi abbiamo invitato Commissione e Consiglio ad essere altrettanto ambiziosi, completando con noi questo negoziato per il bene dei cittadini europei.”