Categoria: Paolo De Castro

La riforma del regolamento di Dublino
Articolo

La riforma del regolamento di Dublino

Le ultime, drammatiche, vicende del campo di Moria (Grecia), hanno riportato prepotentemente in primo piano l’urgenza di un intervento determinato e strutturato delle istituzioni europee, la necessità di dare un volto preciso all’azione dell’Ue dopo una lunga, prolungata assenza. Di Pietro Bartolo Siamo davvero tutti in grande attesa del nuovo Patto per l’Asilo e la Migrazione...

Accordo UE: Fondi ad Agricoltura da 15 a 7,5 miliardi
Articolo

Accordo UE: Fondi ad Agricoltura da 15 a 7,5 miliardi

Le risorse europee per la ripresa post-Covid sono state dimezzate da 15 miliardi a 7,5. È necessario che il bilancio sia all’altezza delle future sfide del Green Deal e delle strategie Farm to Fork e sulla biodiversità. Inoltre, questi 7,5 miliardi devono essere anticipati al 2021 e non ritardati al 2022 come viene citato ripetutamente...

ACCORDO UE-REGNO UNITO NON A QUALUNQUE PREZZO
Articolo

ACCORDO UE-REGNO UNITO NON A QUALUNQUE PREZZO

Un accordo tra Unione e Regno Unito non può prescindere da condizioni di concorrenza leale per i nostri produttori, aziende, cooperative, dall’integrità del mercato interno e la parità di condizioni tra i cittadini sulle due sponde della Manica, il cosiddetto ‘level playing field’. Ma neanche a standard sociali, occupazionali, ambientali e di sicurezza alimentare a...

Ue, De Castro: accordo Ue – Regno Unito non a qualunque prezzo
Articolo

Ue, De Castro: accordo Ue – Regno Unito non a qualunque prezzo

“L’Europa non può rinunciare, nel negoziato sulla Brexit, ai principi di uguaglianza e solidarietà alla base del suo modello sociale, né tanto meno intende riaprire, come chiede Londra, il dossier sulle Indicazioni geografiche agroalimentari (Dop e Igp) chiaramente tutelate nell’accordo di recesso dall’Ue”. Lo sostiene Paolo De Castro, membro della commissione Commercio del Parlamento europeo...

Ue, De Castro: via libera 212 milioni a Italia per catastrofi
Articolo

Ue, De Castro: via libera 212 milioni a Italia per catastrofi

Accelerato voto in commissione Bilancio, a giugno decisione Assemblea plenaria “Non può aspettare la solidarietà europea alle regioni italiane e europee colpite da catastrofi naturali. Per questo, come commissione Bilancio del Parlamento europeo abbiamo dato immediatamente il via libera, all’unanimità e senza discussione, oggi a Bruxelles, al contributo del Fondo di solidarietà europeo di 279 milioni di euro...