Benifei Brando

Biografia

Brando Benifei è l’eurodeputato più giovane della delegazione italiana nel Gruppo dei Socialisti e Democratici. A Bruxelles è attivo nelle Commissioni Lavoro (EMPL) e Affari esteri (AFET), è membro delle delegazioni Palestina e Asia centrale, è portavoce del Gruppo S&D per la Commissione Occupazione nel Digital Agenda working group. Di recente è stato eletto copresidente dell’Intergruppo Giovani ed è vicepresidente dell’Intergruppo sulle Disabilità.

Con la Commissione Lavoro, tra i molti provvedimenti, ha seguito in particolare per il Gruppo S&D il Rapporto sull’aumento del prefinanziamento dell’Iniziativa per l’occupazione giovanile che ha reso disponibile per gli Stati membri circa 1 miliardo di euro. Inoltre, è stato relatore del Rapporto sull’integrazione dei rifugiati nel mercato del lavoro europeo.

Benifei è stato eletto nella circoscrizione Nord-Ovest con oltre 39 mila preferenze alle elezioni europee del 2014. Nel 2009 viene nominato Responsabile Europa dei Giovani Democratici a livello nazionale ed eletto Vicepresidente di ECOSY (attualmente denominata YES), l’organizzazione giovanile del PSE e del gruppo parlamentare europeo S&D, carica che ricoprirà fino al 2013. Nello stesso periodo, entra nel Consiglio provinciale di La Spezia.

Nel 2010 entra a far parte della segreteria nazionale dei Giovani Democratici come Responsabile Europa e Politica Estera, e della segreteria regionale del PD Ligure come Responsabile Europa e Cittadinanza.

In quel periodo, partecipa in rappresentanza del Partito Democratico al tavolo di lavoro del Partito Socialista Europeo che fra il 2011 e il 2012 elabora la proposta della Garanzia Giovani europea, adottata poi in forma ridotta rispetto al progetto originale dalla Commissione Barroso.

Socials