Gualmini Elisabetta

Biografia

Elisabetta Gualmini è professore ordinario dell’Università di Bologna, nell’ambito del settore disciplinare di Scienza della Politica. Ha insegnato Analisi delle Politiche Pubbliche e Scienza dell’Amministrazione sia presso la Facoltà di Forlì che presso la Facoltà di Bologna.

Dopo essersi laureata in Scienze Politiche a Bologna, ha conseguito un Dottorato di ricerca tra Firenze e Berlino sulle politiche del lavoro in Italia e in Europa.

Nel corso del suo percorso universitario, Elisabetta Gualmini ha scritto e curato oltre dieci monografie e oltre una trentina di saggi sulle riforme della pubblica amministrazione, le politiche di welfare e del lavoro e le relazioni industriali in Italia e in prospettiva comparata.   E’ stata visiting scholar presso numerose università e centri di ricerca internazionali (tra cui la London School of Economics, la Humboldt Universitaet e il Wissenschaftszentrum fuer Politikforschung di Berlino, la UCLA e la UCB in California, etc.).

Nel 2011 Elisabetta Gualmini è diventata Presidente dell’Istituto di ricerca “Carlo Cattaneo” (prima donna a presiedere la Fondazione) e all’inizio del 2015 è diventata VicePresidente della Regione Emilia Romagna, con deleghe alle politiche abitative e al welfare state. Durante il mandato di governo, ha realizzato alcune importanti innovazioni in materia di servizi alla persona; ha introdotto per la prima volta in regione il Reddito di Solidarietà (una misura contro l’indigenza assoluta), ha dato vita a diverse politiche a favore delle famiglie e delle persone di minore età; ha riformato il sistema di attribuzione delle case popolari in Emilia Romagna.

Nel Maggio 2019 è stata eletta al Parlamento europeo per il Partito democratico nella circoscrizione del Nord-Est.

Socials