Tag: brexit

Brexit, Gualtieri: se ci sarà accordo bene, ma se richiesta lunga estensione non può essere rifiutata. Brexit tragico errore
Articolo

Brexit, Gualtieri: se ci sarà accordo bene, ma se richiesta lunga estensione non può essere rifiutata. Brexit tragico errore

“Dopo due anni di negoziati, tre voti falliti e quattro giorni dopo la data in cui il Regno Unito avrebbe dovuto originariamente lasciare l’UE, Theresa May ha finalmente deciso di sedersi a un tavolo con il leader dell’opposizione per cercare di trovare un’intesa sulla Brexit. Meglio tardi che mai.” Lo ha detto Roberto Gualtieri, eurodeputato...

Erasmus +, Costa: abbiamo messo in sicurezza il programma in caso di no deal Brexit
Articolo

Erasmus +, Costa: abbiamo messo in sicurezza il programma in caso di no deal Brexit

“Con il voto di oggi, in plenaria a Strasburgo, abbiamo messo in sicurezza il programma Erasmus+ 2014/2020 – dichiara Silvia Costa – in caso in caso di scenario “no deal”, cioè un’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea senza accordo. Mettiamo in sicurezza le attività di mobilità individuale che abbiano avuto inizio prima di quella data...

Brexit, Gualtieri: UE ha fatto tutto il possibile, ora palla passa a Parlamento UK
Articolo

Brexit, Gualtieri: UE ha fatto tutto il possibile, ora palla passa a Parlamento UK

“Per noi la Brexit sarà sempre un tragico errore. Tuttavia, l’UE ha lavorato in modo costruttivo per garantire che il Regno Unito lasci l’Unione Europea in modo ordinato. È chiaro, dall’accordo di ieri sulla dichiarazione congiunta vincolante, che l’UE ha continuato a farlo fino all’ultimo minuto. Non ci saranno ulteriori concessioni: l’accordo che il Parlamento...

Brexit, Gualtier: May ascolti Labour o si torni al voto
Articolo

Brexit, Gualtier: May ascolti Labour o si torni al voto

“Ancora non c’è una maggioranza positiva nel Parlamento del Regno Unito. Theresa May ha bisogno di imparare la lezione: non può contare sui sostenitori dell’hard Brexit. È necessario che prenda seriamente in considerazione le proposte del Labour per uscire dall’empasse, oppure faccia tornare al voto il popolo britannico”. Così Roberto Gualtieri, europarlamentare Pd – S&D,...

Ue, Barnier a De Castro, lavoro per minimizzare impatto Brexit su Pac
Articolo

Ue, Barnier a De Castro, lavoro per minimizzare impatto Brexit su Pac

”Sto lavorando per minimizzare l’impatto della Brexit sulla Pac”. Lo ha assicurato Michel Barnier, negoziatore Ue per il divorzio tra Londra e Bruxelles, incontrando oggi a Strasburgo Paolo De Castro, primo vicepresidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo, in margine ai lavori dell’Assemblea plenaria. Per De Castro, ”sarebbe fondamentale che nonostante la Brexit il Regno...

Ue, eurodeputati Pd: basta “truffe” ai contribuenti, o grillini sono per la Brexit o restituiscano i soldi per il gruppo con Farage
Articolo

Ue, eurodeputati Pd: basta “truffe” ai contribuenti, o grillini sono per la Brexit o restituiscano i soldi per il gruppo con Farage

I gruppi politici al Parlamento europeo sono una cosa seria e non una truffa ai contribuenti per ottenere più fondi. Per questo oggi a Bruxelles gli eurodeputati Pd hanno votato a favore degli emendamenti al regolamento interno che impongono un giro di vite ai finti gruppi creati solo per ottenere più soldi. Gli eurodeputati grillini...

Ue, Bresso: adottata la mia relazione sul controllo politico della Commissione europea
Articolo

Ue, Bresso: adottata la mia relazione sul controllo politico della Commissione europea

Oggi in Commissione Affari Costituzionali (AFCO) del Parlamento europeo è stata discussa la relazione di Mercedes Bresso, vicepresidente del Gruppo S&D, sul controllo politico della Commissione europea: «Oggi nuovo traguardo raggiunto: all’unanimità in commissione AFCO è stata adottata la mia relazione sul controllo politico della Commissione europea» – ha commentato l’europarlamentare. «La relazione tra le...

Brexit, De Castro: ‘Minimizzare’ impatto drammatico di un no-deal per agroalimentare
Articolo

Brexit, De Castro: ‘Minimizzare’ impatto drammatico di un no-deal per agroalimentare

Bilancio agricolo post 2020 dovrà essere ambizioso per tutelare produttori UE “Il Parlamento europeo non è disposto ad aprire un secondo negoziato nella procedura di divorzio tra l’Ue e il Governo britannico, se non alla condizione di migliorare l’attuale accordo a favore dei cittadini, degli agricoltori e dell’intera filiera agroalimentare europea”. Così Paolo De Castro,...

  • 1
  • 2