Categoria: articoli e documenti

La Legge Ue sul Clima
Articolo

La Legge Ue sul Clima

La legge sul clima è la traduzione del nostro impegno politico e ci pone irreversibilmente sulla strada verso un futuro più sostenibile. È il cuore del Green Deal europeo. Offre prevedibilità e trasparenza per l’industria e gli investitori, orienta la nostra strategia di crescita verde e garantisce una transizione più graduale ed equa. Grazie al...

La lotta dell’Ue contro riciclaggio e finanziamento del terrorismo
Articolo

La lotta dell’Ue contro riciclaggio e finanziamento del terrorismo

Solo un sistema finanziario dell’Unione europea, solidamente sostenuto da un quadro giuridico armonizzato e da una cooperazione giudiziaria efficace, potrà avvalersi di strumenti adeguati per rispondere alla continua sfida lanciata dai criminali e terroristi mai impreparati a trarre vantaggi illeciti dalle lacune e debolezze dei sistemi normativi nazionali di prevenzione del riciclaggio di denaro sporco. ...

Editoriale Plenaria Ottobre 2020
Articolo

Editoriale Plenaria Ottobre 2020

Nella prima sessione plenaria di ottobre il Parlamento Europeo ha espresso un voto importantissimo sul tema delle tutele per i giovani che muovono i primi passi nel mercato del lavoro. Gli stage e i tirocini sono occasioni utilissime per studenti e neolaureati per sviluppare esperienze e competenze. Troppo spesso, però, vediamo che con il pretesto...

Le richieste degli eurodeputai sullo stato di diritto nell’Ue
Articolo

Le richieste degli eurodeputai sullo stato di diritto nell’Ue

In nome di una malintesa emergenza, anche se l’inosservanza del art.7 del TUE era stata già ravvisata a più riprese prima della crisi pandemica, sono in corso tentativi più o meno espliciti di sottovalutazione della qualità della democrazia nei Paesi europei. Ciò che ha fondato l’Europa dal dopoguerra, ciò che ne ha creato le basi...

Le opportunità europee per la ricerca in Italia
Articolo

Le opportunità europee per la ricerca in Italia

Dobbiamo pertanto fare in modo che lo spazio della ricerca in Italia diventi una vera ‘palestra’ per poter partecipare, competere, collaborare e innovare in un più ampio spazio europeo di ricerca, che offre opportunità per cooperazioni su scala planetaria. La ricerca italiana ha bisogno certamente di più fondi, ma anche della capacità di spenderli in...

L’Europa alla prova della politica estera
Articolo

L’Europa alla prova della politica estera

La crisi in Libia, le proteste democratiche in Bielorussia, l’aggressività ottomana di Erdogan nel Mediteranno e le costanti violazioni dei diritti umani in Egitto sono tutti segnali d’allarme. E l’Europa? Esistono due Europe: quella concreta del Recovery Fund che agisce, media e trova soluzioni e quella puerile e timida che si limita ad emanare vuoti...

La commissione speciale sul cancro del Parlamento europeo
Articolo

La commissione speciale sul cancro del Parlamento europeo

Dobbiamo impegnarci affinché tutti i cittadini europei abbiano accesso alla prevenzione e alla cura. Sappiamo che il 40% dei casi di cancro può essere risolto positivamente se affrontato per tempo. Questo è ancor più vero oggi, nell’emergenza Covid che ha paralizzato moltissime strutture mediche e ospedali con il rischio serio per molti pazienti di cancro...

Il bilancio dell’Unione europea e le risorse proprie
Articolo

Il bilancio dell’Unione europea e le risorse proprie

Dispiace notare che i partiti del centro-destra italiano non abbiano capito l’importanza della posta in palio per il nostro paese e abbiano votato contro, o si siano astenuti: ancora una volta, con il loro voto poco responsabile, non tengono conto dell’interesse dell’Italia che otterrà 209 miliardi di euro in sovvenzioni e prestiti dal Recovery Fund....

Le interferenze straniere nell’Unione europea
Articolo

Le interferenze straniere nell’Unione europea

Pur nelle grandi differenze di forma e intensità ci sono due caratteristiche prevalenti di questi fenomeni, ovvero che favoriscono spesso movimenti politici di estrema destra e hanno come bersagli preferiti minoranze e soggetti più vulnerabili (migranti e LGBTI su tutti). Così come bersaglio prediletto è l’Unione Europea e i suoi valori democratici, che è l’obiettivo...

La deludente proposta di riforma del regolamento di Dublino
Articolo

La deludente proposta di riforma del regolamento di Dublino

La proposta è l’ennesima occasione persa di una riforma sostanziale del sistema. La Commissione si è piegata alle pressioni di quei governi che da sempre rifiutano la solidarietà come strumento di gestione del fenomeno migratorio ed ha presentato sul tavolo una proposta che anziché rafforzare il sistema di asilo e garantire il pieno rispetto dei...